sfondo
logo
Partitaombra
Logo1.JPG
cropped-logo

9   -    2

light
light
lines
classifica

Eventi & News

L' OMBRA DELLA LUCE di Fabrizio Tempesti
2019-05-11T17:00:00+02:00
2019-05-11T23:00:00+02:00
PIAZZA DEL COMUNE 2 PRATO
PIAZZA DEL COMUNE 2 PRATO
PRESSO LA SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI PRATO
€0
hockeyprato.com
Appuntamento con la scuola di Hockey
2019-02-18T17:30:00+01:00
2019-02-19T18:30:00+01:00
estraforum
estraforum
Ti aspettiamo all' estraforum alle ore 17.30 per farti provare l' emozione del pattinaggio.Ti aspetta un ora di sano divertimento
€0
hockeyprato.com
CENTRI REGIONALI DI SPECIALIZZAZIONE HOCKEY PISTA 
2019-02-03T10:00:00+01:00
2019-02-03T15:00:00+01:00
palarogai
palarogai
Domenica 3 febbraio pv, al Palarogai, si svolgeranno i Centri regionali di  specializzazione HP  per le regioni Liguria- Toscana - zona 4 nord, riservati alle Categorie Under 13 Under 15 Under 17 .Questo progetto della Federazione Italiana Sport Rotellistici, e al secondo anno ed è coordinato dal settore squadre nazionali . In pista saranno gli atleti sopracitati - seguiti dallo Staff Regionale - nominati da Fisr, è composto da Orlandi Alberto - dolce Francesco -  Cupisti Alessandro - Barozzi Leonardo, Fini Thomas e Tesconi Fabio .La zona 4 è suddivisa in due - la parte sud - dove si svolgerà il Centro a Castiglione della Pescaia - sempre domenica 3 febbraio - agli ordini di Enrico Mariotti, Tosi Andrea e Zenobi Simone .I centri sono itineranti nellaZona . A Prato, uno dei sei appuntamenti annuali, appuntamento organizzato dalla società Hockey Prato 54. Si inizia alle 10.00 e si termina alle ore 16.30.
€0
hockeyprato.com
Estra-Carrozzeria mg Vs Carispezia Sarzana
2019-01-26T19:00:00+01:00
2019-01-26T21:00:00+01:00
palarogai prato
palarogai prato
Sabato ore 19.00 Palarogai Maliseti.Non puoi mancare
€0
hockeyprato.com
Cgc Viareggio vs Hockey Prato '54
2019-01-20T18:00:00+01:00
2019-01-20T21:00:00+01:00
palabarsacchi viareggio
palabarsacchi viareggio
Seconda giornata di ritorno campionato serie B
€0
hockeyprato.com
Hockey Prato vs Rotellistica Camaiore
2019-01-12T19:00:00+01:00
2019-01-12T22:00:00+01:00
Pattinodromo Maliseti
Pattinodromo Maliseti
Partita hokcey su pista tra Hockey Prato e Rotellistica Camaiore
€0
hockeyprato.com

NEWS

07/05/2019, 22:52



CONFEDERATION-CUP:-HOCKEY-PRATO-CEDE-CON-FOLLONICA
CONFEDERATION-CUP:-HOCKEY-PRATO-CEDE-CON-FOLLONICA


 Nella prima gara di Confederation Cup l’Hockey Prato 1954 cede in casa per 7-5 contro un Follonica giovanissimo che però si dimostra cinico e capace di sfruttare le occasioni.



CONFEDERATION CUP: HOCKEY PRATO CEDE CON FOLLONICA 
Nella prima gara di Confederation Cup l’Hockey Prato 1954 cede in casa per 7-5 contro un Follonica giovanissimo che però si dimostra cinico e capace di sfruttare le occasioni. Un Prato molto contratto e spesso non molto fortunato come in occasione del primo gol per gli ospiti dopo pochi secondi di gara quando il direttore di gara convalida un gol con la pallina che sembra non avesse varcato la linea di porta. Partita giocata comunque a viso aperto che ha visto la prima frazione chiudersi sul 3-1 per il Follonica. nel secondo tempo la reazione della formazione pratese che tiene in equilibrio la gara fino al 4-4. Negli ultimi minuti il Follonica si riporta in vantaggio chiudendo sul 7-5 finale con un cartellino rosso rimediato da Raggioli nei minuti finali. Dopo le prime due giornate del girone G guida la classifica il Follinica con 4 punti, seguito da Siena 1 e Hockey Prato 0. Prossima partita sabato 27 aprile sulla pista del Siena dove servirà una vittoria per continuare a sperare nel passaggio del turno. 
Il tabellino: Hockey Prato - Follonica 5-7
Hockey Prato: Vespi F. (Vespi A.), Barbani, Benelli, Bianchi, Canneti, Cappelli, Pacini Alessio, Poli, Raggioli. Allenatore: Bernardini (in panchina Barbani). 
Follonica: Fillini, Mariotti A., Montauti, Maldini, Fabiani, Mariotti J., Rondelli, Cabiddu. Allenatore: Pagnini.
Arbitro: Lossi.
Marcatori: 00’26"p.t. Montauti, 10’46" Fabiani, 11’28" Barbani, 14’47" Maldini, 4’s.t. Benelli, 10’10" Poli, 17’09" Rondelli, 17’43" Pacini Alessio, 18’38" Fabiani, 2025" Cabiddu, 21’16" Fabiani, 24’20" Cappelli.
Note: cartellino rosso per Raggioli. Cartellini Blù: Cabiddu (2’+2). Falli squadra: 2-8.
07/05/2019, 22:49



HOCKEY-PRATO,-AL-VIA-LA-FEDERATION-CUP


 Torna in pista l’Hockey Prato dopo aver chiuso al sesto posto il campionato di serie B con 21 punti frutto di sei vittorie, tre pareggi e nove sconfitte.



HOCKEY PRATO, AL VIA LA FEDERATION CUP
Torna in pista l’Hockey Prato dopo aver chiuso al sesto posto il campionato di serie B con 21 punti frutto di sei vittorie, tre pareggi e nove sconfitte. La Federation Cup anche quest’anno per la seconda volta consecutiva, chiuderà la stagione sportiva. 37 le squadre al via per la conquista della Final Eight, provenienti dai campionati di Serie A1, A2 e B. Otto i gruppi formati secondo criteri territoriali: dopo la fase regolare ogni weekend, le prime classificate si sfideranno il weekend dell’8 giugno per definire la vincitrice che succederà al Sarzana. I liguri vinsero 7-1 nella finale contro Bassano, nella final eight di Sandrigo. L’ Hockey Prato 1954 è stato inserito nel girone G insieme al Follonica e Siena Hockey, già avversari nel campionato. La squadra di Bernardini farà il suo esordio venerdì 19 aprile alle ore 20,30 al Pala Rogai dove affronterà il Siena. 
" Vogliamo chiudere la stagione nel modo migliore cercando di fare una bella figura nella Federation Cup - commenta il presidente Giardi - e prepararci in ottica futura per la prossima stagione con l’obbiettivo di formare e far crescere il maggior numero di giocatori. Al di la dei risultati mi piace sottolineare l’aspetto di aver riportato in pista diversi elementi giovani che stavano per smettere l’attività o lo avevano già fatto".
Nella prima giornata dove l’Hockey Prato ha osservato il turno di riposo, è terminata con un pareggio per 7-7 la sfida tra Siena Hockey e Follonica.
26/03/2019, 21:50



GIARDI:FELICI-PER-I-GIOCATORI-RECUPERATI


 Una vittoria a suggellare l’epilogo di un campionato più che dignitoso, al netto di qualche rimpianto per ciò che poteva essere e non è stato.



Una vittoria a suggellare l’epilogo di un campionato più che dignitoso, al netto di qualche rimpianto per ciò che poteva essere e non è stato. Ma giunta proprio nella "partita" per eccellenza, ovvero il derby con l’HP Maliseti, sia pure con la formazione cadetta. Si chiude con un 8 a 5 nella stracittadina il campionato dell’Hockey Prato 1954, che vale il sesto posto nel girone E di Serie B di hockey su pista. Un piazzamento conquistato con sei vittorie, tre pari e nove sconfitte, sessantasei reti fatte e ottantatrè subite che hanno portato in dote ventuno punti. Gli uomini allenati dall’ex-Nazionale Enrico Bernardini hanno disputato un torneo migliore di quello del 2017/18 e le statistiche lo confermano (senza contare come già ad ottobre la rosa apparisse decisamente più qualitativa, anche a prima vista, rispetto ai dodici mesi precedenti). I tempi leggendari della Primavera sono lontani, lo Scudetto 2002/03 (e quello sfumato nel 2003/04 a favore di Bassano) presentano i primi granelli di polvere. Ma la passione non è mai mancata e lo dimostrano i tanti hockeisti che dalla ’54 negli ultimi anni hanno spiccato il volo verso la Serie A2. Resta tuttavia una punta di rammarico per i tanti infortuni subìiti negli ultimi mesi, senza i quali la formazione pratese avrebbe forse potuto tentare di puntare alla terza piazza poi appannaggio del Follonica Hockey A. "E’ mancata un po’ di fortuna nei momenti topici, i guai fisici ci hanno tormentato ed Enrico si è trovato più volte a dover "inventare" una formazione diversa ad ogni turno a causa delle assenze - ha commentato il presidente del club, Massimiliano Giardi - vediamo comunque il bicchiere mezzo pieno, ci eravamo rinforzati ed abbiamo disputato secondo me una buona annata, sin qui. E c’è una vittoria che non viene riportata negli almanacchi, ma che mi sta particolarmente a cuore". Ovvero? "L’essere riusciti a riportare in pista elementi di valore che stavano per smettere o che avevano già smesso. Penso ad esempio a Cappelli o a Barzocchi, tanto per fare due nomi - ha proseguito Giardi - un aspetto che mi riempie di soddisfazione, al pari dei buoni risultati colti sino ad ora a livello giovanile". E per quel che riguarda il futuro? "Vogliamo concludere il 2018/19 nel migliore dei modi facendo bella figura alla prossima Confederations Cup - ha concluso Giardi - e continuare a formare e far crescere il maggio numero possibile di giocatori".
Articolo di Giovanni Fiorentino


1347
lines

​Sponsors

logo-dimensione-sicurezza
Estra-690847
MG
Nerini
Mediolanum
etrusca
2151photo11590
deytron
diagnosys
barperugia
CAF
cceimport

facebook
Create a website